FAQ LED

Schermo LED Domande frequenti

Che cosa è un LED?

LED è breve per luce-emiting diodo. Schermi a LED sono costituiti da molti più piccoli diodi luminescenti collocati vicini tra loro. Ogni LED emette tre colori – rosso, verde e blu – che insieme illuminano come necessari per creare una gamma di colori. I colori si combinano per creare un'immagine.

Che cosa è un pixel?

Pixel è il diminutivo di picture element. I pixel sono punti di luce che illuminano allo stesso tempo a formare lettere, parole, animazioni e video. Un pixel può essere formato da uno o più LED dello stesso colore o di diversi colori. Un pixel è l'elemento più piccolo di uno schermo a LED (o parete a LED) che può essere monitorato singolarmente. Può essere spento o acceso a diversi livelli di intensità.

Come sono i LED diverso dagli schermi tradizionali?

Mentre schermi LCD tradizionali sono tipicamente utilizzati all'interno, i LED sono efficaci in qualsiasi ambiente. Essi sono progettati per rimanere luminoso e visibile anche sotto la luce solare diretta e sostenere la maggior parte delle condizioni atmosferiche. A differenza di schermi LCD, sono estremamente resistenti e possono essere utilizzati per progetti su scala molto più ampia.

Qual è il pixel pitch?

pixel pitch è la distanza tra il centro di un LED e il LED vicino ad esso. Più piccolo è il pixel pitch, migliore è la risoluzione e la qualità delle immagini dei LED.

Quali possono essere utilizzati per i LED?

schermi a LED può essere utilizzato per praticamente qualsiasi cosa. Qualsiasi immagine o il video possono essere visualizzati su di loro. I nostri ingegneri qui a via di comunicazione in grado di manipolare schermi LED in una vasta gamma di forme e dimensioni, creando infinite possibilità. Inoltre, i LED funzionano bene sia all'interno che all'esterno in quanto sono estremamente resistenti.

Quale schermo è meglio per me?

La scelta di uno schermo è difficile perché molti fattori devono essere presi in considerazione. scherma tipicamente con piazzole di pixel più piccoli sono chiuso superiori, mentre quelli con grandi sono meglio fuori. Offriamo consulenza per aiutarvi a raggiungere una decisione, quindi per favore raggiungere i noi.

In che modo l'angolo di visione influenza la qualità dell'immagine?

Fare la scelta più intelligente per il vostro display a LED può essere difficile a seconda del contesto del progetto. L'angolo di visione dipende dalla luminosità dello schermo. A seconda dell'angolo lo spettatore sta guardando lo schermo, i colori e la saturazione può variare e dare all'immagine un effetto di sfocatura. Per scegliere il vostro display con saggezza, per saperne di più su angoli di visualizzazione.

Come funziona il pixel pitch influenzano la risoluzione dello schermo?

Prima di scegliere la visualizzazione tuo dovrebbe conoscere alcuni trucchi che vi aiuteranno a prendere la giusta direzione. A seconda della distanza di visione necessaria per il progetto, il passo dei pixel del display a LED è la prima informazione che si desidera cercare, leggere di più sul passo del pixel, la risoluzione e la distanza di visione ideale Qui

Come sono schermi a LED meglio di video proiettori?

Videoproiettori spesso sembrano come una soluzione facile e meno costoso, ma essi non visualizzare l'immagine stessa qualità, la stessa luminosità e non può adattarsi a qualsiasi contesto come display a LED innovativi fanno. Per capire meglio le differenze e le attività di display a LED, saperne di più su articolo.

Comprendere la modalità di scansione di uno schermo principale della parete

Il modalità di scansione di un muro di LED schermo può essere un parametro importante per scegliere tra diverse mattonelle. La modalità di scansione ha infatti un impatto su due parametri dello schermo: la percezione della luce e il consumo elettrico. Esso deve essere associato un terzo parametro, la frequenza di aggiornamento che, se alta, può compensare un rapporto basso di scansione.

Ci sono diverse modalità di scansione: modalità statica, 1/2 scansione, 1/3 scansione, 1/4 scansione, 1/8 scansione, ecc

Qual è la modalità possibile effettuare la scansione di uno schermo principale della parete?

Principio semplificato: Ogni micro controllore ha un numero di pin e può guidare fino allo stesso numero di chip led. Ogni chip gestisce una linea di led. La modalità di scansione determina che il rapporto tra il numero di righe di led pilotati contemporaneamente al numero totale di righe di ogni modulo.
Facciamo un esempio concreto: un modulo di 144 led diviso in 12 righe di 12 LED. Un controllore controllerà questo modulo secondo una delle modalità di scansione.

  • Quando il modulo è spento, nessun LED sono accesi Il controller non fa nulla.Modulo-led-Off-300x298
  • modalità statica: Il controller gestisce tutte le linee allo stesso tempo. Tutte le linee di led sono sulla allo stesso tempoModule-led-luci
  • Modalità 1/6 scansione: il controllore gestisce 1/6 delle linee modulo nello stesso tempo, oppure qui, 2 linee dei 12.scan1-6anime

Quando si tratta di nostri schermi, tutte le linee devono essere accesi.

Quando si guarda lo schermo con l'occhio nudo è effettivamente l'impressione che emerge. Ma in realtà questa impressione è a causa nostra persistenza retinica perché solo 2 linee di 12 sono accese simultaneamente. Tuttavia, la frequenza di aggiornamento di uno schermo è sempre superiore alla capacità (velocità) della percezione del nostro occhio.

Se la velocità di scansione è stato ridotto a sufficienza, non vedremmo il modulo acceso ma vorremmo vedere scorrendo separatamente le linee come in questa animazione.

  • 1/4 modalità di scansione: il controllore gestisce 1/4 delle linee modulo nello stesso tempo, vale a dire 3 linee su 12.
  • Modalità 1/2 scansione: il controllore gestisce metà delle linee del modulo, allo stesso tempo, cioè 6 linee dei 12.

Come funziona la modalità di scansione di uno schermo principale della parete influisce sulla sua resa?

Luminosità: Teoricamente, più la modalità di scansione di uno schermo led da parete è debole e meno lo schermo a parete LED è luminoso. Quindi (teoricamente) una scansione in modalità "statico" due volte è brillante come una scansione di 1/2, che è 2 volte più luminoso di un 1/4 di esplorazione, ecc. In realtà succede che i produttori utilizzino una scansione modalità alta per essere in grado di utilizzare LED intrinsecamente meno brillante o di ridurre la potenza inviata buono ha condotto. In entrambi i casi, i due fattori (modalità di scansione buona ma potenza ridotta) possono annullarsi a vicenda.

Consumo di energia: Allo stesso modo sul piano teorico, maggiore la modalità scansione, maggiore sarà il consumo di energia. Una scansione in modalità "statico" consuma due volte tanto come un 1/2 scansioni, che è 2 volte più lunga rispetto una scansione di 1/4 e così via. È spesso per evitare un consumo eccessivo di modalità di scansione troppo alta che la potenza è ridotta spesso dai produttori.

Infine, anche se la modalità di scansione eccellente è spesso una garanzia di qualità che viene pagato da un costo elevato, non è la panacea. La cosa importante è trovare il giusto compromesso tra una buona modalità di scansione, una buona frequenza di aggiornamento, un consumo ragionevole e un costo corretto.

Diffusione su una parete del LED: un necessario lavoro di preparazione

La parete del LED non è dotata di serie per la trasmissione immagini, video o applicazioni. è richiesto un numero di accessori.

Ogni lastra deve avere uno o due schede elettroniche del segnale di ricezione installati. Sono quelli che trasmettono il flusso sullo schermo in un formato che quest'ultimo possa capire e giocare.

Ricevere carte deve comunicare con una carta di radiodiffusione. Questo deve essere aggiunto al sistema. Funge da interfaccia tra una sorgente multimediale e le carte di ricezione tramite "spaccare" l'immagine complessiva e inviarlo a ciascuno di essi. La programmazione della scheda non è ovviamente sempre una cosa facile.

Se l'immagine che andrà in onda non è nel formato dello schermo, un convertitore deve essere aggiunto per superare questo problema e adattare il flusso alle dimensioni fisiche dello schermo. Poi la diffusione sul muro led diventa perfetto.

Nuovamente a monte, al fine di trasmettere fonti eterogenee, l'aggiunta di un multiplexer permette di collegare le diverse fonti che saranno inviati alla scheda di trasmissione o al convertitore.

Ogni accessorio deve essere programmato per funzionare perfettamente con lo schermo e la diffusione sul muro condotto che avete scelto.

Allora avete bisogno solo una fonte (fotocamera, lettore DVD, lettore video,...) per trasmettere qualcosa.

Con il multiplexer, è possibile collegare tutte le sorgenti in un colpo solo, se si desidera, e quindi, molto semplicemente, selezionare quello che si desidera trasmettere. O anche passare da uno all'altro con la semplice pressione di un pulsante o un telecomando. Dotata di una connessione Internet o di un decoder TV si può anche utilizzare lo schermo gigante come un sistema home theater. prodotti Full HD sono disponibili per questo scopo.

È un muro di LED più ecologico? La parete a LED ha un vantaggio di longevità rispetto ad altre tecnologie di imaging.

I LED hanno una durata di più di 100.000 ore, che consente un utilizzo intensivo dello schermo per anni. Se un sottoassieme fallisce, la parete immagine può essere riparato sostituendo un singolo sottoassieme. La riparazione può riguardare un alimentatore, una scheda di ricezione, o anche un semplice LED.

Lo schermo non è un prodotto di consumo. Non va nel cestino al minimo problema e può essere mantenuta nel tempo.

In termini di consumo energetico, il muro di LED può essere più o meno gourmand secondo sua caratteristiche tecniche: Coperta o all'aperto, da 1/12 scansione scansione statica e anche regolazione dei LED di potenza. Associato a un sensore di luminosità, è possibile adattare la luminosità all'ambiente dello schermo e quindi ridurre il consumo di energia. Nel complesso un schermo a parete LED, con la stessa superficie, avrà un consumo di energia equivalente a una TV LCD con retroilluminazione a LED, così meno rispetto a un LCD puro e molto meno di uno schermo al plasma.